Logo

Laboratorio La bottega "Percorsi d'Arte" nasce il 4 maggio 1997 nella via Ciccarone in Vasto per volontà di Giulietta Spadaccini che dopo aver frequentato a pieni voti con lode l'Accademia delle Belle Arti dell'Aquila inizia il suo percorso pittorico riscuotendo ampi consensi, nel frattempo si appassiona anche alla ceramica.

I vari corsi al Museo Internazionale delle ceramiche di Faenza hanno perfezionato la sua tecnica ed in pochi anni è divenuta punto di riferimento per i molti appassionati della ceramica. Dal suo laboratorio escono manufatti che spesso escono dai canoni classici per trovare nuove personalissime interpretazioni.

Nel 2005 si sposa con l'artista vastese Giuseppe Muzii, e nel 2010 trasferisce la Bottega nel centralissimo Corso Garibaldi al numero 75 ed è qui che potrete trovare quanto di meglio delle ceramiche di Vietri, Castelli, Caltagirone, Deruta, etc. e della produzione del laboratorio.

Si realizzano anche bomboniere, targhe, numeri civici, lampadari, bajour, servizi di piatti personalizzati, pannelli decorativi e quant'altro consente la ceramica. Sempre in bottega potrete trovare quadri di quotati artisti italiani oltre che quelli di Giulietta Spadaccini e di Giuseppe Muzii.

Principali mostre dei due artisti

Giulietta Spadaccini Giulietta Spadaccini

  • 1989
    • Premio Sulmona
  • 1990
    • Lo spazio da riempire a cura di Cecilia Casorati galleria Eralov - Roma;
    • la metà dell'arte galleria Eralov - Roma;
  • 1991
    • Da Piero Manzoni a Marcel Duchamp a cura di Francesco Delli Santi Accademia di Belle Arti - l'Aquila;
    • Performance da "la luna nel pozzo" di Fabio Mauri, Accademia di Belle Arti - l'Aquila;
    • Klee-Joyce, intervento sull'ambiente- San Giovanni (l'Aquila);
    • Parade di Pablo Picasso, collaborazione alla scenografia nell'ambito della Perdonanza- l'Aquila;
  • 1992
    • "La Grotta" interpretazione ed installazione a cura di Lea Contestabile, San Benedetto in Perillis (l'Aquila);
  • 1993
    • "Nel nido del ragno" circolo culturale l'Arabesque-l'Aquila;
  • 1994
    • "Mr. Sade" Forte Spagnolo-l'Aquila;
  • 1996
    • "Dove sognano le formiche verdi" Ortona;
    • "l'arte della memoria"omaggio a F.A.Yates nell'ambito di cammini europei , ex carcere Vasto;
  • 1997
    • "Il gesto e la sua forma" saletta Palizzi-Vasto;
  • 1998
    • "Colori" sala Rossetti-Vasto;
  • 1999
    • "la mela è stata mangiata" teatro Fenaroli-Lanciano;
  • 2000
    • "l'ostacolo e la trasparenza" sala Malpaga - Trento;
  • 2003
    • "incontrarsi al borgo" - Vasto;
  • 2004
    • XXXVII Premio Vasto d'Arte Contemporanea "Metamorfosi" curato da Alessandro Riva;
  • 2006
    • Palazzo D'Avalos sala Colonna-Vasto;
  • 2009
    • Sala Mattioli-Vasto;
  • 2011
    • Art in Dunes;

Giuseppe Muzii Giuseppe Muzii

  • 1996
    • casa natale G.Rossetti - Vasto;
    • Fiera internazionale della donna Imprenditrice - Madrid;
  • 1997
    • casa Rossetti - Vasto;
  • 1998
    • Casa Rossetti - Vasto;
    • Mostra internazionale d'arte contemporanea - Taormina;
  • 1999
    • Casa Rossetti - Vasto;
    • Galleria Iterarte, corte Isolani - Bologna;
  • 2000
    • Casa Rossetti - Vasto;
  • 2001
    • Sala Mattioli - Vasto;
  • 2002
    • casa Rossetti - Vasto;
    • Finalista al XX Premio Firenze, palazzo Vecchio - Firenze;
    • Cattedrale di San Cetteo rassegna di arti visive - Pescara;
  • 2003
    • Premio D'Annunzio - Pescara;
    • Casa Rossetti - Vasto;
  • 2004
    • Casa Rossetti - Vasto;
  • 2005
    • Casa Rossetti - Vasto;
  • 2006
    • Sala Colonna - Vasto;
  • 2003
    • "incontrarsi al borgo" - Vasto;
  • 2008
    • Premio D'Annunzio, menzione speciale della giuria - Pescara;
  • 2009
    • Sala Mattioli - Vasto;
    • Premio D'Annunzio premiato nella sezione scultura;
    • Socio fondatore e vicepresidente dell'Opificio Alter Ars - Vasto;
    • Mostra collettiva dell'opificio sala colonna - Vasto;
  • 2010
    • "Percorso d'arte e natura" collettiva installazioni a Punta aderci - Vasto;
  • 2011
    • "Poesia sui legni" La Taverna - Vasto;
    • Art in Dunes;
  • 2012
    • Sala del Barracano - Bologna;
  • 2013
    • Museo delle Genti d'Abruzzo - Personale Legni e segni "Il segno ed il gesto" - Pescara;

Recensioni: Giuseppe Catania, Luigi Murolo, Alfredo Paglione, Leo strozzieri, Antonio Zimarino, M. Casanova